Cerca in PocoBLog
 
Immagine
 pioggia ed arcobaleno nel deserto del Sinai.... di Biondic
| Poco.it | Cafe' | Bookmark Poco |

Visite: 272594




Titolo
Belem (3)
Bianco e nero (2)
Bratislava (14)
Coimbra (1)
Digital (3)
Headers (13)
Ivanteevka Russia (7)
Lisboa (1)
Porto (2)
Promocard (4)
Sinai desert (2)
Tivoli (9)
Tomar (1)

Le foto più cliccate

 

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from pocoblog. Make your own badge here.

Titolo







Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Scritto da Nith (del 10/08/2005 @ 10:21:10, in Eventi, linkato 857 volte)

 Se anche voi siete rimasti in questa bellissima e semideserta Roma di agosto come me, potete approfittare della programmazione del cinema Azzurro Scipioni, sito nell'omonima via in Prati, per gustare qualche classico o tuffarvi in qualche novità, sempre e rigorosamente d'autore.

 Il sito dell' Azzurro Scipioni e la relativa programmazione

 
Scritto da Oso (del 16/09/2005 @ 10:26:06, in Eventi, linkato 1275 volte)

 

 Approda in questi giorni a Roma la tourneè dello spettacolo di Bartabas dal titolo ZINGARO, LOUNGTA - les chevaux de vent.  A giudicare dalle immagini e dalle recensioni che ho letto, sembra proprio interessante nonchè intrigante. Oltre al teatro equestre, lo spettacolo prevede anche la partecipazione dei monaci tibetani di Gyuto con i loro impressionanti cori polifonici.

I biglietti sono già in prevendita, sembrano un pò cari.  44 € + 5,50 € di diritto di prev.!! Ne dovrebbe valere proprio la pena!

Villaggio Zingaro
Ippodromo Tor di Valle Via del Mare km. 9,300 – Roma
esclusiva nazionale
dal 30 settembre al 19 ottobre 2005
martedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 20.30
domenica ore 19 (lunedì e giovedì riposo)
15 spettacoli, ognuno con 1200 spettatori previsti
servizio ristoro disponibile prima dello spettacolo

 
Scritto da Oso (del 26/09/2005 @ 12:25:37, in Eventi, linkato 1339 volte)

Richard D. James, meglio noto come Aphex Twin, nasce nel 1971 in Galles. La madre sceglie per lui il nome Richard, lo stesso di suo fratello maggiore deceduto poco prima (!). Nel 1991 fonda la Rephlex record, sceglie il suo alias Aphex Twin e comincia la sua produzione discografica. Aphex Twin è un artista molto attivo, controverso ed eclettico. La sua musica spazia dalla techno all’industrial, dall’hambient alle sonate per pianoforte, e si distingue per un continuo percorso creativo ed esplorativo del mondo sonoro.

La sua discografia è notevole ed i suoi video musicali come ad esempio “Come to Daddy” o “Windowlicker” sono spesso inquietanti, tutti i personaggi hanno la sua faccia!!! E la sua faccia compare anche nella sua musica: nella foto è riportato lo spettrogramma della traccia "Equation", visualizationsoftware.com. Aphex Twin sarà presente a Roma nell’ambito di Sensoralia 2005, più precisamente il 12 novembre prossimo, da stabilire la location, al Palladium o al Brankaleone!
Sito web Druqs, da vedere.

Per vedere gli spettrogrammi di musica, rumori e suoni utilizza Gram5.05, SpectraPro o SpectrumPlayer.

 
Scritto da Nith (del 14/10/2005 @ 17:32:32, in Eventi, linkato 906 volte)

Anche quest'anno si apre a Zagarolo lo "Stradarolo", il festival degli artisti per le strade della ridente cittadina a pochi chilometri da Roma.    Clicca sull'immagine per i dettagli sulla manifestazione.

 

 

 

 

 

 

 

 
Scritto da Nith (del 21/10/2005 @ 20:57:30, in Eventi, linkato 926 volte)
Roma, 21 ottobre 2005 - 13:33
 
PASOLINI: A 30 ANNI DALLA MORTE, ROMA RICORDA IL POETA
 
Eventi, mostre, film, convegni con intellettuali, poeti e artisti, ma soprattutto la voce di un grande poeta rievocata da letture e filmati d'epoca. Roma si prepara cosi' a ricordare Pier Paolo Pasolini, ucciso trent'anni fa, la notte tra l'uno e il due novembre, all'Idroscalo di Ostia. Ricco l'elenco delle iniziative messe a punto dal Comune capitolino, che si protrarranno da ottobre a gennaio 2006. E' proprio Gianni Borgna, assessore alla Cultura ma anche, all'epoca, giovane amico e allievo del grande scrittore friulano, a illustrare alla stampa il ciclo di incontri dal titolo "Trent'anni dopo. Pasolini uno di noi". Oltre cinquanta iniziative che spaziano dal recital di Aisha Cerami (al Piccolo Jovinelli dal 25 al 30 ottobre) al quadrangolare di calcio, sport definito da Pasolini "uno dei grandi piaceri della vita" a San Basilio (il 29 ottobre); dall'inaugurazione del monumento all'Idroscalo, zona finalmente bonificata dopo decenni di incuria (il primo novembre) alla mostra "Pasolini e Roma" al Museo di Roma in Trastevere.
E poi un grande ciclo di proiezioni di tutti i film diretti da Pasolini, i documentari, i film su di lui, e come chicca la proiezione restaurata del contorverso "Salo'", ultima fatica del regista (alla Sala Trevi dal 29 novembre al 22 dicembre). Il clou delle iniziative si avra' al Teatro Argentina: il 31 ottobre il dibattito su "Pasolini Corsaro", incentrato sull'impegno politico dell'artista espresso soprattutto attraverso i celebri articoli per il Corriere della Sera, a cui parteciperanno sociologi come Franco Ferrarotti, politologi come Giorgio Galli, Carlo Lucarelli e Guido Calvi, gia' legale della famiglia Pasolini. A seguire, Lucarelli mettera' in scena, col suo inconfondibile stile, il dramma "Pasolini, un mistero italiano", ripercorrendo le circostanze dell'assassinio e le controverse indagini.
(AGI)
 
Scritto da Nith (del 26/10/2005 @ 09:49:47, in Eventi, linkato 1012 volte)

TRAMA:  "Attilio De Giovanni è un poeta innamorato della poesia e della bella Vittoria, che però non corrisponde al suo amore. Per conquistarla, l'esuberante Attilio non esiterà a cacciarsi nelle situazioni più assurde e più comiche che porteranno la sfortunata coppia in Iraq, proprio all'inizio del conflitto con gli americani. Attilio, senza conoscere una sola parola di arabo, inizia la sua guerra personale armato solo di poesia..."

Anche stavolta diventa veramente difficile esprimere opinioni sui film di Benigni. Di solito ciò che amo di più in un film è al regia. Ma non in questo caso. In effetti cè di meglio che non la direzione in questo film. Il messaggio di amore e poesia e l'inutilità della guerra per esempio.
Memorabile è il discorso/monologo che R.B. tiene in aula ai suoi studenti..ricordate Robin Williams nei panni del professore eccentrico in Carpe Diem? Lo stile è quello, entrare nel cuore e nell'anima dei ragazzi e smuovere ciò che i videogiochi, il benessere e la telvisione hanno sopito. Un'altro particolare che viene fuori da questo film è la caparbietà nel rincorrere il proprio Amore, una caparbietà forse d'aòtri tempi e alla quale non siamo più abituati. Buona visione!

 
Scritto da Nith (del 05/12/2005 @ 13:02:31, in Eventi, linkato 963 volte)

Qualche giorno fa ho visto La marcia dei pinguini, un film di Luc Jacquet. Inizialmente ero un pò scettico... Invece mi sono ritrovato immerso nel favoloso mondo del pinguino imperatore, rapito da immagini stupende, in men che non si dica. Ciò che mi ha particolarmente colpito è la vita strenua e faticosa che questo animale fa. Una vita dedicata alla riproduzione, con regole severissime da seguire. Il parallelo con le vite comode di noi esseri umani fa riflettere. Questi pinguini e le loro fatiche mi hanno fatto venire alla mente gli sforzi per "mandare avanti la famiglia", i grandi sacrifici in nome di un amore più grande compiuti dai nostri padri e dei nostri nonni. Certe cose ci sembrano assurde a noi generazione degli anni 70 cresciuti nella bambagia... Divagazioni a parte il film è sicuramente avvincente, i migliaia di chilometri percorsi per accoppiarsi, mesi e mesi a digiuno sotto le tempeste di neve per proteggere un uovo, pericoli da affrontare per portare il cibo ai nuovi arrivati... Buona visione!

la scheda del film a cura di 35mm.it

 
Scritto da Oso (del 09/12/2005 @ 11:56:23, in Eventi, linkato 1516 volte)
Il Tevere da Ponte di Ferro

Il Tevere non è l’Arno ma comunque non è secondo a nessuno. Da un paio di settimane la pioggia caduta nel bacino idrico del fiume romano ha fatto alzare pericolosamente i livelli dell’acqua andando a sfiorare i 12 metri e causando l’esondazione nei pressi di Orte e nei territori vicino la

foce, dove decine di famiglie sono state sfollate. In questi giorno piove molto ed i livelli sono guardati con estrema attenzione. Il Tevere è dotato di un sistema complesso di dighe che permette di controllare il deflusso della piena senza fare correre rischi alla popolazione della città eterna, ma, come si dice, non si sa mai.
Chi ne sa qualcosa invece sono quelli di Radio Rock: il barcone situato nelle vicinanze del ponte di ferro, un luogo utilizzato abitualmente dalla radio per le numerose feste notturne che costituiscono una notevole fonte di incassi è affondato ieri!!! Già nel primo pomeriggio però qualcosa non andava. Uno dei tiranti, probabilmente danneggiato dalla piena, si è piegato provocando l’inclinazione a prua della struttura, che a detta dei Vigili del Fuoco è affondata nel giro di pochi minuti. L’ultima festa di mercoledì notte era stata rimandata dagli organizzatori senza preavviso a causa di non specificati problemi tecnici. (Ansa non aggiornata per sciopero giornalisti)
Direi… Poteva finire peggio! Ma intanto a quelli di Radio Rock vorrei chiedere (cosa che effettivamente ho fatto, senza ottenere risposta alcuna) cosa c’entrano gli spot della Moratti e del Ministero della Difesa per la chiamata alle armi in una emittente che a suo dire e per voce dei suoi DJ si dichiara pacifista, anti berlusconiana (per non dire di sinistra)?
Che Radio Rock non si disperi... Tra un po' ci saranno le elezioni politiche e con gli incassi che arriveranno dagli spot elettorali di Forza Italia, Fiamma Tricolore, AN, Alternativa Sociale nonché dagli spot contro l'aborto del comitato per la vita, si potrà comprare un barcone nuovo nuovo!
 
Scritto da Nith (del 02/02/2006 @ 13:32:31, in Eventi, linkato 1285 volte)

Il Diavolo per antonomasia,il re degli inferi, appare nel Carneva­le di Pont Saint-Martin, in Val'd'Aosta, dove la sera del martédì grasso, dopo essere stato impiccato sotto 'imponente arcata del ponte romano, viene bruciato e infine gettato,nelle acque del Lys. Quel ponte fu spettatore di una beffa al Diavolo compiuta da san Martino di Tours in persona. La leggenda narra che le acque in pie­na del torrente avevano spazzato la fragile passerella che l'attraver­sava. San Martino, di passaggio da quelle parti, propose al Diavolo di
costruire un ponte vero in muratura: in cambio gli avrebbe con­cesso la prima anima che l'avesse attraversato. Il demonio accettò il patto costruendo un ponte solidissimo ma evitando accuratamente che le pietre fossero incastonate a forma di croce, come si può osser­vare ancora oggi. Appena terminata l'opera, il santo gettòoltre il ponte una pagnotta che un cane affamato rincorse: sicché il Diavolo dovette ritirarsi scornato e beffato. .

Nella sfilata carnascialesca san Martino si presenta con un costu­me romano e il Diavolo è in nero e con due lunghe corna. I due riva­li sono seguiti da Ninfa, che ricorda una mitica fata di Colombera. Costei, narra un' altra leggenda, era. furibonda con i suoi compaesani perché ne disprezzavano il figlio, nato deforme. Per castigarli fece gonfiare la Dora e cavalcandone le onde impetuose si diresse verso il ponte. Gli abitanti, spaventati, la pregarono di risparmiarlo e la fa­ta impietosita si abbassò salvandolo.


Sfilano poi i due capi rispettivamente dei Romani e dei Salassi in­sieme con le loro truppe a rammentare una terribile battaglia. I Sa­lassi, una popolazione celtico-ligure della zona, facevano scorrerie nella pianura per procurarsi di che vivere. Un giorno rubarono ad­dirittura il tesoro di Giulio Cesare. Grave fu la punizione: un eserci­to romano ne fece prigionieri trentaseimila che furono venduti come schiavi a Eporedia, l'attuale Ivrea. Una volta i due minuscoli «eserci­ti» si scontravano lanciandosi patate lesse che alle volte diventavano pericolosi proiettili. Vincevano quasi sempre i Salassi perché a im­personarli si sceglievano i paesani più robusti: era una comprensibi­le rivalsa all'umiliazione subita tanti secoli fa. Oggi la battaglia è sta­ta annullata sia per motivi di ordine pubblico sia perché i Romani si lamentavano di partire svantaggiati.

Tratto dal Lunario di Alfredo Cattabiani

Ricorrenza

martedì grasso

Apertura Speciale:
Martedi'grasso

Pagamenti
Ingresso gratuito

Carnevale
Pont Saint Martin (AO)
Tel: 0125/804843

Come arrivarci
Treno:Pont Sant Martin
Autostrada:A5 uscita Pont Sant Martin.

Tags: , , , , , , ,
 
Scritto da Oso (del 06/02/2006 @ 17:40:06, in Eventi, linkato 1681 volte)

Che la matematica avesse un fascino nascosto lo sapevamo già da molto tempo! Grazie ai nostri professori che si sono sforzati così tanto per farci odiare la scienza più nobile di tutte, quella che sta alla base di qualsiasi ragionamento scientifico.
Justin Mullins, fotografo australiano, si è innamorato delle equazioni matematiche che legano le diverse grandezze e costanti del mondo fisico, la cui semplicità risulta a volte impressionante, e le ha raccolte in un album in cui, oltre al loro significato reale, Mullins forza l’attenzione sull’aspetto grafico e concettuale del segno contenuti in queste “immagini da un altro mondo”.
D’altra parte “la matematica, vista nella giusta luce, possiede non soltanto verità ma anche suprema bellezza, una bellezza fredda e austera, come quella della scultura”, come diceva Bertrand Russell.
Agli occhi di Mullin l’equazione che meglio incarna questa bellezza è la relazione di Eulero che lega insieme cinque tra le più importanti costanti fondamentali.

Personalmente rimasi profondamente colpito, quasi sindrome di Stendhal, quando vidi per la prima volta le equazioni di Maxwell, una semplicità disarmante per rappresentare tutte le proprietà dell’universo elettromagnetico.
Quello che incuriosisce è l’inaspettata assenza dell’equazione più famosa di tutte, ossia l’einsteiniana
E = mc2.
La raccolta è in esposizione a Londra, per chi ha la fortuna di esserci, presso la Lauderdale House fino al 12 febbraio.

Tags: , , , , , , , ,

 
Pagine: 1 2 3

18/10/2019 @ 01:38:04
script eseguito in 39 ms


< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Titolo
Arte Cultura (49)
Diario Pensieri Poesie (61)
Economia Politica Societa' (50)
Eventi (28)
Giochi (18)
PocoBLog (82)
Salute (27)
Tecnologia (11)
Viaggi (15)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
hola
14/08/2008 @ 20:11:55
Scritto da t
..Secondo me e' fa...
14/08/2008 @ 04:25:45
Scritto da fabio
Mi sembra che si s...
22/07/2008 @ 18:56:07
Scritto da Nunzia
dovrebbe essere ne...
21/06/2008 @ 23:11:35
Scritto da Virgola
Qualcuno ha la tra...
21/06/2008 @ 23:10:52
Scritto da Virgola