Cerca in PocoBLog
 
Immagine
 pioggia ed arcobaleno nel deserto del Sinai.... di Biondic
| Poco.it | Cafe' | Bookmark Poco |

Visite: 288192




Titolo
Belem (3)
Bianco e nero (2)
Bratislava (14)
Coimbra (1)
Digital (3)
Headers (13)
Ivanteevka Russia (7)
Lisboa (1)
Porto (2)
Promocard (4)
Sinai desert (2)
Tivoli (9)
Tomar (1)

Le foto pił cliccate

 

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from pocoblog. Make your own badge here.

Titolo







\\ PocoBLog : Storico (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Scritto da Oso (del 09/05/2006 @ 12:06:16, in PocoBLog, linkato 1402 volte)
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 08/05/2006 @ 10:49:08, in PocoBLog, linkato 1474 volte)


La micrografia è una forma di arte ebrea che utilizza frasi per formare grandi disegni o scene sacre. Questa tecnica intende la parola come puro elemento grafico e, similmente per quanto accade nei fotomosaici, a grande distanza le numerosissime frasi tendono a rivelare un’immagine. L’intenzione è quella di generare un intenso legame tra l’immagine e le frasi che la costruiscono, formano un messaggio multidimensionale.
LaPopArt utilizza egregiamente questa tecnica per realizzare dei poster bellissimi costruiti utilizzando i copioni completi di alcuni film (Scarface, Le Iene,…) o testi di canzoni (Bob Marley).
I poster ottenuti suscitano un’effetto molto intrigante e vengono venduti per pochi dollari (13$ per quello di Al Pacino), sono tutti visibili sul sito di LaPopArt.


Tags: , ,
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 05/05/2006 @ 11:50:06, in PocoBLog, linkato 2277 volte)


…questi svizzeri…!!!
L’agenzia delle poste svizzera lancia una simpaticissima iniziativa atta a fare impazzire i già numerosissimi collezionisti filatelici: WebStamp Private.
Un servizio gratuito per gli utenti registrati, i quali potranno usufruire di un credito omaggio di 5 CHF, che permette di coniare i propri francobolli personalizzati!!! Cito testualmente:
Clicca – stampa – invia. Con PostMail potete creare il vostro francobollo digitale personalizzato.
Chi si registra come membro del Member Services può stampare i propri francobolli tramite internet. Bastano un paio di clic per stampare i propri francobolli digitali su buste o etichette (formati). Grazie ai Member Services il vostro sportello postale virtuale è sempre aperto.
Affrancatura personalizzata
E non è tutto: oltre al francobollo digitale, in WebStamp Private è possibile collocare un'immagine a scelta.
In tal modo conferite alla vostra corrispondenza una nota personale, che si tratti di inviti al compleanno, feste famigliari, inviti ad un matrimonio o al festino dei più piccoli – potete ricordare qualsiasi evento già sulla busta.
Registratevi come utente dei Member Services e potrete dare libero corso alla vostra immaginazione.

Link al tour promozionale


Tags: , , , , ,
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Lex (del 05/05/2006 @ 11:29:57, in Diario Pensieri Poesie, linkato 1435 volte)
Porto una riflessione……le donne e la pornografia

…..Storicamente l’informazione relativa al sesso, agli orientamenti sessuali, alla riproduzione e al controllo delle nascite, è stata proibita al fine apparente di …..”proteggere” le donne. Tali restrizioni non hanno mai diminuito la violenza. Al contrario, esse hanno condotto, ad esempio all’arresto di Margaret Ranger, sostenitrice del controllo delle nascite,e alla soppressione di importanti lavori….le donne non richiedono “protezione” per difendersi dai materiali sessuali espliciti….la tipologia delle donne è tanto varia quanto quella di qualunque cittadino che viva in uno stato democratico: non c’è nessun accordo o codice femminista che stabilisca quali immagini siano ripugnanti, o persino sessiste. È diritto di ogni donna leggere, osservare o produrre materiali sessuali scelti senza l’intervento dello stato “per il suo proprio bene”….questo è il vero vantaggio di essere femministe in una società libera.

FEMMINISTS FOR FREE EXPRESSION

Porto una seconda riflessione…chi controlla chi? E chi protegge chi? Il maschilismo è più imperante negli uomini o nelle donne? Odio pensare meccanismi difensivi indotti inconsci maschilisti insiti nelle donne…..

tratto da "difesa della pornografia" Nadine Stoller

Tags: , , , ,
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 

Fortunatamente ho ancora il buon senso di mettermi
in discussione
faccio volentieri a meno dei tuoi manuali
sull'autostima

fortunatamente da giorni è finita la lenta
agonia dei tuoi fiori
sto ancora rimettendo la nostra ultima
cena romantica ...
triste annoiata e asciutta
sarei la tua venere storpia
triste annoiata e asciutta
sarei un'inutile preda

vedrai, vedrai che alla fine
uno squallido grazie lo avrai, lo avrai
quel sorriso di circostanza
vedrai ...

............................

Fortunatamente ho sempre il difetto
di prendermi poco sul serio
e faccio volentieri a meno
del tuo sesso pratico e del successo
triste, annoiata e asciutta
io sarei la tua venere storpia
sarei un'inutile preda ...

............

porto ancora addosso il fumo
delle tue parole
l'unica cosa che mi hai lasciato ...

triste, annoiata e asciutta
io sarei la tua venere storpia



tratto da VENERE - CARMEN CONSOLI

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 04/05/2006 @ 10:47:33, in PocoBLog, linkato 1849 volte)

Chi non conosce South Park… la più irriverente serie di cartoni animati finora apparsa in televisione, che non ha risparmiato nessuno in termini di dissacrazione ai limiti della blasfemia, fino alla vera e propria censura…
Tutti i personaggi sono ormai famosissimi, come il mitico ed ineffabile Kenny, e qualcuno, per la precisione Adrian Beard, ha provato a rappresentarli come potrebbero essere nella vita reale, ed ha riprodotto in questo disegno i quattro ragazzini: Kyle, Stan, Cartman e Kenny… che, inoltre, apparirà nell’episodio 913, “Free Willzyx”, parodia di Free Willy.

Questa è una tentazione quasi naturale e condivisibile, avvicinare il fantastico al reale. Un po’ di tempo fa girava la sigla dei Simpson fatta con vere persone, tale Roberto Parada si è immaginato Homer come fosse vero, ogni anno traspongono fumetti in film…


Io ho fatto esattamente il contrario… e mi sono rappresentato come potrei apparire nel cartone animato di South Park utilizzando l’applicazione in Flash disponibile su spstudio: ecco Oso in South Park style !!!


Tags: , ,

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Lex (del 03/05/2006 @ 12:29:46, in Diario Pensieri Poesie, linkato 1517 volte)
Lettera d’amore
di Sylvia Plath

Non è facile dire il cambiamento che operasti.
Se adesso sono viva, allora ero morta
anche se, come una pietra, non me ne curavo
e me ne stavo dov’ero per abitudine.
Tu non ti limitasti a spingermi un po’ col piede, no –
e a lasciare che rivolgessi il mio piccolo occhio nudo
di nuovo verso il cielo, senza speranza, è ovvio,
di comprendere l’azzurro, o le stelle.
Non fu questo. Diciamo che ho dormito: un serpente
mascherato da sasso nero tra i sassi neri
nel bianco iato dell’inverno –
come i miei vicini, senza trarre alcun piacere
dai milioni di guance perfettamente cesellate
che si posavano a ogni istante per sciogliere
la mia guancia di basalto. Si mutavano in lacrime,
angeli piangenti su nature spente,
ma non mi convincevano. Quelle lacrime gelavano.
Ogni testa morta aveva una visiera di ghiaccio.
E io continuavo a dormire come un dito ripiegato.
La prima cosa che vidi fu l’aria, aria trasparente,
e le gocce prigioniere che si levavano in rugiada
limpide come spiriti. Tutt’intorno giacevano molte
pietre stolide e inespressive.
Io guardavo e non capivo.
Con un brillio di scaglie di mica, mi svolsi
per riversarmi fuori come un liquido
tra le zampe d’uccello e gli steli delle piante.
Non m’ingannai. Ti riconobbi all’istante.
Albero e pietra scintillavano, senz’ombra.
La mia breve lunghezza diventò lucente come vetro.
Comincia a germogliare come un rametto di marzo:
un braccio e una gamba, un braccio, una gamba.
Da pietra a nuvola, e così salii in alto.
Ora assomiglio a una specie di dio
e fluttuo per l’aria nella mia veste d’anima
pura come un lastra di ghiaccio. È un dono.

16 ottobre 1960 (p. 422-3).

 

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 03/05/2006 @ 09:20:34, in PocoBLog, linkato 957 volte)

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 02/05/2006 @ 10:43:02, in PocoBLog, linkato 1083 volte)

Ieri mi è capitato di riascoltare un'intervista a Silvano Agosti...
"Uno degli aspetti più micidiale dell'attuale cultura, è di far credere che sia l'unica cultura... invece è semplicemente la peggiore. Per esempio il fatto che la gente vada a lavorare sei giorni alla settimana
è la cosa più pezzente che si possa immaginare.
Come si fa a rubare la vita agli esseri umani in cambio del cibo, del letto, della macchinetta...
Mentre fino ad ieri credevo che mi avessero fatto un piacere a darmi un lavoro, da oggi penso:
"Pensa questi bastardi che mi stanno rubando l'unica vita che ho, perché non ne avrò un'altra, c'ho solo questa.. e loro mi fanno andare a lavorare 5 volte, 6 giorni alla settimana e mi lasciano un miserabile giorno.. per fare cosa? come si fa in un giorno a costruire la vita?!"
Allora, intanto uno non deve mettere i fiorellini alla finestra della cella della quale è prigioniero perché sennò anche se un giorno la porta sarà aperta lui non vorrà uscire...
Deve sempre pensare, con una coscienza perfetta:
"Questi stanno rubandomi la vita, in cambio di due milioni e mezzo al mese, bene che vada, mentre io sono un capolavoro il cui valore è inenarrabile".
Non capisco perché un quadro di Van Gogh debba valere 77 miliardi e un essere umano due milioni e mezzo al mese, bene che vada.
Secondo me, poi, siccome c'è un parametro che, con le nuove tecnologie, i profitti sono aumentati almeno 100 volte... e allora il lavoro doveva diminuire almeno 10 volte!
Invece no! L'orario di lavoro è rimasto intatto.
Oggi so che che mi stanno rubando il bene più prezioso che mi è stato dato dalla Natura.
Pensa alla cosa più bella che la Natura propone, che è quella di, mettiamo, di fare l'amore, no?!
Immagina che tu vivi in un sistema politico, economico e sociale dove le persone sono obbligate, con quello che le sorveglia, a fare l'amore otto ore al giorno... sarebbe una vera tortura... e quindi perché non dovrebbe essere la stessa cosa per il lavoro che non è certamente più gradevole di fare l'amore, no?! Per esempio il fatto che la gente vada a lavorare sei giorni alla settimana... certo c'ho il mitra alla nuca... lo faccio, perché faccio il discorso: "Meglio leccare il pavimento o morire?"
"Meglio leccare il pavimento" ma quello che è orrendo in questa cultura è che "leccare il pavimento" è diventata addirittura una aspirazione, capisci?
Ma è mostruoso che il tipo debba andare a lavorare 8 ore al giorno e debba essere pure grado a chi gli fa leccare il pavimento, capisci?
Tutto ciò è "oggettivamente" mostruoso, ma la dove la coscienza produce coscienza, tutto ciò è "effettivamente" mostruoso...
"SI VABBE' MA ORMAI E' IRREVERSIBILE LA SITUAZIONE"
Si, tu fai giustamente un discorso in difesa di chi ti opprire, perché è il tipico dello schiavo, no?! Il vero schiavo...il vero schiavo difende il padrone, mica lo combatte.
Perché lo schiavo non è tanto quello che ha la catena al piede quanto quello che non è più capace di immaginarsi la libertà.
Ma rispetto a quello che tu mi hai detto adesso: quando Galileo ha enunciato che era la Terra a girare intorno al Sole, ci sarà sicuramente stato qualcuno come te, che gli avrà detto: "Eh si! sono 22 secoli che tutti dicono che è il Sole che gira intorno, mò arrivi te a dire questa stronzata... e come farai a spiegarlo, a tutti gli esseri umani?" e lui: "Non è affar mio, signori..."
"Allora guarda, noi intanto ti caliamo in un pozzo e ti facciamo dire che non è vero, così tutto torna nell'ordine delle cose"... hai capito?
Perché tutto l'Occidente vive in un'area di beneficio perché sta rubando 8/10 dei beni del resto del Mondo.
Quindi non è che noi stiamo vivendo in un regime politico capace di darci la televisione, la macchina,... no.
E' un sistema politico che sa rubare 8/10 a 3/4 di Mondo e da un pò di benessere a 1/4 di Mondo, che siamo noi...quindi, signori miei, o ci si sveglia... o si fa finta di dormire... o bisogna accorgersi che siete tutti morti... "


Tags: , , ,
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 13/04/2006 @ 10:36:35, in Economia Politica Societa', linkato 1529 volte)

The Independent: "Addio al Padrino"

Fine della storia per il Padrino", è il titolo con il quale il quotidiano inglese "The Independent" accoglie il risultato delle elezioni in Italia. Lo stesso giornale aggiunge un "catenaccio" piuttosto allusivo: "E in Sicilia arrestato il capo della mafia"

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35

06/12/2019 @ 06:13:22
script eseguito in 69 ms


< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Arte Cultura (49)
Diario Pensieri Poesie (61)
Economia Politica Societa' (50)
Eventi (28)
Giochi (18)
PocoBLog (82)
Salute (27)
Tecnologia (11)
Viaggi (15)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
hola
14/08/2008 @ 20:11:55
Scritto da t
..Secondo me e' fa...
14/08/2008 @ 04:25:45
Scritto da fabio
Mi sembra che si s...
22/07/2008 @ 18:56:07
Scritto da Nunzia
dovrebbe essere ne...
21/06/2008 @ 23:11:35
Scritto da Virgola
Qualcuno ha la tra...
21/06/2008 @ 23:10:52
Scritto da Virgola