Cerca in PocoBLog
 
Immagine
 Convento... di Nith
| Poco.it | Cafe' | Bookmark Poco |

Visite: 288190




Titolo
Belem (3)
Bianco e nero (2)
Bratislava (14)
Coimbra (1)
Digital (3)
Headers (13)
Ivanteevka Russia (7)
Lisboa (1)
Porto (2)
Promocard (4)
Sinai desert (2)
Tivoli (9)
Tomar (1)

Le foto più cliccate

 

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from pocoblog. Make your own badge here.

Titolo







\\ PocoBLog : Storico (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Scritto da Nith (del 30/11/2006 @ 00:04:33, in Diario Pensieri Poesie, linkato 1318 volte)

E ' importante se ora o domani sarai ancora qui e se saperlo vedere dall'alto mentre accade renderà meno amaro ma così gioioso e austero il tuo ricordo? Va dunque eppure resta che d'ogni fiume v'è in abbondanza ora, sia che tu resti, sia che tu vai
(la signora illusione mentre dolcemente s'addormenta)


F
intanto che la spinta vitale,
o libido, è in ascesa - in altre
parole, finchè siamo sessualmente
attivi - noi andiamo incontro alla vita.
Finchè noi siamo innamorati di qualcuno,
cerchiamo di restare in vita, per essere
uniti a quel qualcuno.
E' semplicemente tutto qui...

Bruno Bettelheim (1903-1990)



...ed io, rapito dall'onda potente e inesorabile, culmino, riafferrando il timone tra le tue dolcissime labbra, per risalire insieme, attraverso il cuore, le somme vette celesti...
uno che senn'amora della vita perchè de tutto e tutti è sempre innamorato e riesce a vede er bianco pure dove tutti l'artri dicono che è nero! (1970 - )


S
iamo fusi insieme. In questo momento che
mi dona finalmente te, per una volta attorno a
me, sotto di me, sopra di te.
Io sono certo, in questo fugace momento, che
a dispetto del tempo futuro e del tempo passato,
tu mi ami.
Quanto può durare questa sensazione?
Ah, dolcissima - eterno momento - questo e niente più.
Quando l'estasi è al culmine
ci aggrappiamo alla sua essenza,
mentre le guance bruciano, le braccia si aprono,
gli occhi si schiudono e le labbra si incontrano.

Robert Browning (1812-1889)

Tags: , , , , , ,

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 20/11/2006 @ 11:42:37, in Diario Pensieri Poesie, linkato 1671 volte)

Non dire che non capisco
l’asprezza del tuo combattimento,
Perché ero con te molte volte
nel buio della notte.
Anche se eri molte miglia lontano
e c’erano anni di differenza,
Ho sentito spesse volte la tua agonia,
il dolore nel tuo cuore.

Non dire di aver combattuto
la battaglia spietata nel buio tutto solo,
Perché io ero con te là in preghiera,
in piedi al tuo fianco davanti al Trono.
Con scudo di fede e spada dello Spirito
ho risposto alle Sue parole,
E son venuto in battaglia al tuo fianco
quando ho udito la tua chiamata.

Non dire: “E’ fantasia che uno possa udire
un pianto così distante”.
Poiché siamo uno in Colui che amiamo,
il Suo Spirito ci avvicina.
E spesso Lui sussurra al mio cuore
la chiamata a “pregare in fretta”,
Così ti ho raggiunto lì in preghiera
anche se sei lontano…

Virginia Brandt (tratto da "Rivi che non inaridiscono mai")

 Tags: , , ,

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 17/11/2006 @ 13:25:45, in Economia Politica Societa', linkato 1771 volte)


Se ci fosse un educazione del popolo tutti starebbero meglio

"Nessuno dovrebbe ormai avere dubbi in Italia sull'urgenza di rimettere in moto la crescita economica.
L'istruzione è uno dei più importanti capitoli di un'azione di riforma volta a modificare il contesto in cui è inserito il sistema.
Un'efficace politica dell'istruzione deve conciliare l'eccellenza con l'equa diffusione delle opportunità di istruirsi nella misura massima desiderata.
Garantire a tutti i giovani le medesime opportunità di successo nell'apprendimento purchè si adoperino per meritarlo, è la chiave per innalzare insieme l'efficienza e l'equità nel campo dell'istruzione".

Mario Draghi, governatore della Banca d'Italia (wiki)
(dalla lectio magistralis all'Università La Sapienza, Roma, 9 novembre 2006)

 Tags: , , , ,

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 14/11/2006 @ 16:04:32, in Diario Pensieri Poesie, linkato 1321 volte)

Sei libero davanti al sole del giorno e libero davanti alle stelle della notte e sei libero quando non vi é sole nè luna nè stelle. Sei libero anche quando chiudi gli occhi su tutte le cose.

Kahlil Gibran (wiki)

 Tags: , , , ,

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 08/11/2006 @ 14:33:18, in Tecnologia, linkato 1637 volte)


Il suono riportato nel player è un esempio abbastanza convincente di codifica sonora.
Una corretta analisi spettrografica di questo suono potrebbe lasciare a bocca aperta qualcuno.
Sonic Visualizer è un programma opensource disponibile su sourceforge.net che permette di visualizzare gli spettrogrammi di suoni importati come file wav.
L’analisi grafica dei suoni permette di individuare molte caratteristiche nascoste all’orecchio umano, un esempio famoso è rappresentato dagli spettrogrammi dei canti delle balene o dei fischi dei pipistrelli. Inoltre può permettere una opportuna pulizia dei canali o l’applicazione di filtri.
Uno spettrogramma in formato grafico può essere manipolato con editor di immagini, come il freeware Serif photo plus, per ovviare ai propri scopi.
Sul web è disponibile Coagula, una applicazione che permette di tradurre immagini bmp in file audio wav ed arrivare così alla sintesi grafica di suoni così come ho fatto io. La cosa che mi affascina è che, se dotati delle necessarie interfacce, è possibile criptare messaggi ed informazioni in una sequenza audio e così scambiarsi informazioni in modo… insospettabile!


Buon divertimento con Coagula e Sonic Visualizer!
 
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 08/11/2006 @ 12:06:45, in Giochi, linkato 1384 volte)




GeoGreeting è un'applicazione online supportata da google maps che permette di scrivere messaggi con un font molto speciale.

 Tags: , , ,

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 05/11/2006 @ 13:17:14, in PocoBLog, linkato 1471 volte)
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 20/10/2006 @ 20:59:18, in Diario Pensieri Poesie, linkato 2834 volte)



La piogggia scende lentamente
vento freddo tra le tende
di due matti ve paura
a cosa porta l'avventura
vola vola farfallina
e prenditi la medicina
poi ritorna a casa tua
a curarti la tua bua
io ti pure adesso
anche se non è lo stesso
vorrei essere stasera
il tuo piccolo rivera
ed amarti da neruda
anche se il mio cuore suda
e non cessar d'amarti mai
anche quando non ci sei

 Tags: , , , , ,


Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Oso (del 12/10/2006 @ 12:51:58, in Arte Cultura, linkato 2220 volte)

L’Immacolata Concezione è la sontuosa opera di André Breton e Paul Éluard scritta in quindici giorni durante l’estate del 1930 e pubblicata nel novembre dello stesso anno.
Lo scopo del lavoro era ambizioso: dimostrare che non esiste differenza sostanziale tra i modi d’espressione cosiddetti “letterari” e quelli provocati spontaneamente da stati mentali alterati. L’opera rivela anche le capacità creative della follia nel campo della poesia facendo ammettere che la follia è una virtualità generale dello spirito.
Per gli autori si trattava, in sostanza, di provare che lo spirito educato poeticamente nell’uomo normale è capace di riprodurre nei sui grandi tratti le manifestazioni verbali più paradossali.
L’Immacolata Concezione rimane una pietra miliare del Surrealismo, che troverà espressione in tutti i campi artistici e creativi, a cominciare da Salvador Dalì, tra l’altro autore dell’illustrazione sulla copertina della prima edizione. Il Surrealismo costituisce l’anticamera del Dadaismo, la cui nascita coincide con il ripudio ed il disconoscimento di Tristan Tzara da parte dello stresso Breton dal movimento surrealista. Seguendo il motto “la poesia è di tutti”, Tzara propose la creazione estemporanea di poesie tramite l’estrazione di parole da un cappello, ricercando metodi di scrittura automatici, collage testuali, che poi ispireranno le tecniche di cut-up tanto care a Brion Gysin e William S. Burroughs.
Sono uno dei pochi possessori di questo libro, oggi praticamente introvabile. L’ultima copia presente sul territorio di Roma l’ho acquistata la settimana scorsa, 25 euro, edizioni Gallino, un libro rarissimo e praticamente esaurito.
L’mmacolata concezione è diviso in due sezioni: l’Uomo e il Giudizio originale. Ne riporto alcuni estratti.
 
L’Immacolata Concezione
 
Un giorno compreso fra due altri e, come al solito, non c’è notte senza stelle, il lungo ventre della donna si gonfia, è una pietra e la sola visibile, la sola vera, nella cascata. Tutto quel che si è tante volte sfasciato, si sfascia ancora una volta, tutto quel che il lungo ventre della donna ha tante volte intrapreso – di serbare il suo piacere più puro del gelo di sentirsi assente da se stesso – ancora una volta prende inizio. C’è da non sentire il fiato di una bestia feroce a un passo di distanza. Non è il dono che si vorrebbe fare di una sola moneta di quel tesoro dissepolto che non è la vita che si vorrebbe aver ricevuto, perché anche il lungo ventre della donna è il suo ventre e il sogno, l’unico sogno è non esser nati. La notte abituale è più che sufficiente. E l’ignoranza vi trova perfettamente il suo tornaconto. Essa non interrompe l’amore che non si corica né si alza. Abbiamo soffiato sulla brace, ci siamo guardati in faccia fino a perderci di vista. Solo un momento fa, solo un momento… Ciascuno di noi era soltanto se stesso…
 
La Vita Intrauterina
Non esser nulla. Di tutti i modi che il girasole ha di amare la luce, la nostalgia è l’ombra più bella sulla meridiana. Ossa incrociate, parole incrociate, volumi e volumi di ignoranza e di scienza. Da dove cominciare? Il pesce nasce da una spina, la bertuccia da una noce. L’ombra stessa di Cristoforo Colombo ruota sulla terra del fuoco, e non è più complicata dell’uovo…
 
La Nascita
Il calcolo delle probabilità si confonde con il bambino, nero come la miccia di una bomba messa sull’itinerario di un sovrano – che è l’uomo – da un anarchico individualista della peggior specie – che è la donna. La nascita non è altro, con questa sola eccezione, che uno spiazzo rotondo all’incrocio di più strade. Una simile aureola applicata al figlio dell’uomo e della donna non rischia certo di far sembrare meno insipide le fasce di topo che gli si preparano e la culla come una fogna in cui lo si verserà insieme all’acqua sporca e al sale dell’idiozia che ha fatto spiare la sua venuta come quella di una fenice obbediente…
 
La Vita
Dal fiore giapponese alla coscia di rana galvanizzata, bisognerà dormire a lungo prima di accorgersi del cambiamento. Dalla porta che è un corpo a corpo – fino alla finestra che è una mischia – il pavimento di legno è un pappagallo, il soffitto un corvo spaurito. C’è poi anche il ricordo dell’indomani, ricordo di avventure atroci in una caligine da impiccato. Egli sa che l’hanno denunciato, che una gabbia gli sta ormai intorno per impedirgli di gettarsi nell’inutile orologio che si è messo a segnare le ore. L’aurora di sera filtrata gli ricorda la limpida carne che, all’avvicinarsi dell’uomo, svanisce ogni volta in un fruscio di canne. Perché dovrà toccare a lungo la carne senza sentirla, e, quando la sentirà, sarà come le belve favolose che non pensano che alla libertà…
 
La Morte
Un amoerro di campagna nasconde nella sua trama una fornace di insetti. Da una mano all’altra, il furetto passa sotto forma di scorpione nella rete della malvagità. Venga, intraducibile fiorellino, da questa parte (si nasconde). Ehilà! Autista! (scende dal sedile e fugge). Aspetti eppure mi ricordavo un nome… Una palata di diamanti a chi mi riporterà il cane che ero! E non dimentico nulla. C’è ancora una bottiglia di sangue per chi si impegna a vivere con le immagini che ho rifiutato…
 
L’Amore
29. Quando la donna è accovacciata sul letto, davanti all’uomo in piedi contro il letto, è il gioco della pulce.
30. quando la donna è in ginocchio sul letto e guarda l’uomo in piedi contro il letto, è il vetiver.
31 quando la donna si inginocchia sul letto e volge le spalle all’uomo in piedi contro il letto, è il battesimo delle campane.
32. Quando la vergine è rovesciata all’indietro, il corpo violentemente arcuato e poggiato al suolo con i piedi e le mani, o meglio ancora i piedi e la testa, mentre l’uomo è in ginocchio, è l’aurora boreale
 
Il Giudizio Originale
Non leggere. Fissa le bianche figure disegnate dagli spazi fra le parole di diverse righe dei libri e trai da esse ispirazione.
Dà agli altri la tua mano da conservare
Se sanguini e sei un uomo, cancella l’ultima parola dalla lavagne.
Non bere acqua.
Vendi di che mangiare, compra di che morire di fame.
Fa loro la sorpresa di non confondere il futuro del verbo avere col passato del verbo essere.
Nel giorno stabilito calcolerai le dimensioni meravigliose dell’insetto foglia.
Sdraiati, alzati e ora sdraiati.
Scrivi l’imperituro sulla sabbia.
Contempla attentamente queste due case: nell’una sei morto e nell’altra sei morto.
Bussa alla porta, grida: Avanti, e non entrare.
 
Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Scritto da Nith (del 02/10/2006 @ 16:58:33, in Economia Politica Societa', linkato 5537 volte)

A sorpresa il centrosinistra vince alle elezioni politiche, svoltesi ieri in Austria, contro ogni previsione.

Alfred Gusenbauer, il nuovo cancelliere Austriaco.

Articolo Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35

06/12/2019 @ 06:13:10
script eseguito in 60 ms


< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Arte Cultura (49)
Diario Pensieri Poesie (61)
Economia Politica Societa' (50)
Eventi (28)
Giochi (18)
PocoBLog (82)
Salute (27)
Tecnologia (11)
Viaggi (15)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
hola
14/08/2008 @ 20:11:55
Scritto da t
..Secondo me e' fa...
14/08/2008 @ 04:25:45
Scritto da fabio
Mi sembra che si s...
22/07/2008 @ 18:56:07
Scritto da Nunzia
dovrebbe essere ne...
21/06/2008 @ 23:11:35
Scritto da Virgola
Qualcuno ha la tra...
21/06/2008 @ 23:10:52
Scritto da Virgola