\\ PocoBLog : Articolo : Stampa
Gödel, Escher, Bach
Scritto da Nith (del 02/09/2005 @ 22:25:45, in Arte Cultura, linkato 938 volte)

 

Cosa potrebbe legare tre grandi personaggi, un pittore, un musicista e un matematico se non la ricerca dell'origine di una tensione tra il conosciuto, il noto, il certo, il prodotto immediato dei nostri sensi e il meno noto, il sommerso, lo sconosciuto, l'ignoto. Da tre punti di vista "diversi", e illustri, diamo forma a ciò che ci sta di fronte e di cui siamo parte e al contempo "creatori".

 Tre punti di vista che osservando una cosa sola rompono le barriere delle sovrastrutture mentali e spianano il terreno  verso l'incomprensibile. Attraverso la pittura, la musica e la logica, poichè a prescindere dal "mezzo" ci si ritrova senza volerlo al punto di partenza e così via... in una eterna ghirlanda brillante.
Douglas R. Hofstadter (l'autore), 
Gödel, Escher, Bach: an Eternal Golden Braid (originale)
recensione testo italiano della Adelphi