\\ PocoBLog : Articolo : Stampa
La tigre e la neve
Scritto da Nith (del 26/10/2005 @ 09:49:47, in Eventi, linkato 1132 volte)

TRAMA:  "Attilio De Giovanni è un poeta innamorato della poesia e della bella Vittoria, che però non corrisponde al suo amore. Per conquistarla, l'esuberante Attilio non esiterà a cacciarsi nelle situazioni più assurde e più comiche che porteranno la sfortunata coppia in Iraq, proprio all'inizio del conflitto con gli americani. Attilio, senza conoscere una sola parola di arabo, inizia la sua guerra personale armato solo di poesia..."

Anche stavolta diventa veramente difficile esprimere opinioni sui film di Benigni. Di solito ciò che amo di più in un film è al regia. Ma non in questo caso. In effetti cè di meglio che non la direzione in questo film. Il messaggio di amore e poesia e l'inutilità della guerra per esempio.
Memorabile è il discorso/monologo che R.B. tiene in aula ai suoi studenti..ricordate Robin Williams nei panni del professore eccentrico in Carpe Diem? Lo stile è quello, entrare nel cuore e nell'anima dei ragazzi e smuovere ciò che i videogiochi, il benessere e la telvisione hanno sopito. Un'altro particolare che viene fuori da questo film è la caparbietà nel rincorrere il proprio Amore, una caparbietà forse d'aòtri tempi e alla quale non siamo più abituati. Buona visione!